fbpx

La Pizza non è mai stata così diversa.

Si, perché dal nostro desiderio di portare la pizza in cucina creiamo ogni giorno con passione e creatività pizze dai nuovi sapori, dai nuovi profumi e dai nuovi incredibili colori.
I grandi classici della Pizza ci ispirano e stuzzicano la nostra fantasia, portandoci a creare nuove idee, nuovi piatti. Un esempio ne e’ la nostra pizza “A’ Tonnara“, fatta con Impasto Nero a Doppia Lievitazione all’Inchiostro di Seppia, Provola Campana, Crema di Cipolla Rossa di Tropea fatta in casa, Filetti di Tonno di Cetara, Basilico Bio ed Olio EVO 100% Italiano.

Certo, la Pizza non è mai stata così diversa, ma neanche così tradizionale. Già, perché alla base del nostro desiderio di innovare ed evolvere il concetto di Pizza c’è “l’Arte tradizionale del pizzaiuolo napoletano“, riconosciuta oggi dall’Unesco come parte del patrimonio culturale dell’umanità, trasmesso di generazione in generazione e continuamente ricreato.

Questo riconoscimento porta la pizza, cibo tra i più amati e consumati al mondo, nell’Olimpo della cucina nazionale e internazionale e identifica l’arte del pizzaiolo napoletano come espressione di una cultura che si manifesta in modo unico, perché la manualità del pizzaiolo non ha eguali e fa sì che questa produzione alimentare possa essere percepita come marchio di italianità nel mondo.

E con la nostra pizzeria ci proponiamo proprio di portare questa creatività e tradizione in tavola grazie alla grande esperienza dei nostri pizzaioli napoletani, supportati dalle migliori materie prime disponibili nel nostro Paese, come le farine Caputo, la salsa di pomodoro San Marzano DOP fatta in casa ed i latticini dei Monti Lattari campani.

Per una Pizza nuova, autentica e sana.